Continua il percorso di stabilizzazione del personale

Nella giornata di ieri altri 𝐝𝐮𝐞 𝐟𝐢𝐬𝐢𝐨𝐭𝐞𝐫𝐚𝐩𝐢𝐬𝐭𝐢 𝐡𝐚𝐧𝐧𝐨 𝐟𝐢𝐫𝐦𝐚𝐭𝐨 𝐢𝐥 𝐩𝐚𝐬𝐬𝐚𝐠𝐠𝐢𝐨 𝐝𝐞𝐢 𝐥𝐨𝐫𝐨 𝐜𝐨𝐧𝐭𝐫𝐚𝐭𝐭𝐢 𝐝𝐚 𝐭𝐞𝐦𝐩𝐨 𝐝𝐞𝐭𝐞𝐫𝐦𝐢𝐧𝐚𝐭𝐨 𝐚 𝐢𝐧𝐝𝐞𝐭𝐞𝐫𝐦𝐢𝐧𝐚𝐭𝐨, dopo aver superato un concorso pubblico basato su titoli ed esami.
 
Contestualmente è stato anche prorogato il contratto di una giovane professionista “Terapista della Neuro e della Psicomotricità dell’Età Evolutiva”, in attesa del completamento della procedura concorsuale per la stessa figura professionale.
 
I due fisioterapisti a t.i. (𝐄𝐧𝐫𝐢𝐜𝐨 𝐑𝐨𝐬𝐚𝐫𝐢𝐨 𝐏𝐚𝐥𝐦𝐢𝐬𝐚𝐧𝐨 e 𝐏𝐢𝐞𝐭𝐫𝐨 𝐅𝐢𝐜𝐚𝐫𝐫𝐚 ) e la neuro psicomotricista (𝐃𝐨𝐫𝐢𝐚𝐧𝐚 𝐂𝐚𝐧𝐭𝐚𝐥𝐞) hanno firmato il contratto in presenza del 𝐃𝐢𝐫𝐞𝐭𝐭𝐨𝐫𝐞 𝐆𝐞𝐧𝐞𝐫𝐚𝐥𝐞 𝐝𝐞𝐥𝐥’𝐈𝐬𝐭𝐢𝐭𝐮𝐭𝐨, 𝐝𝐨𝐭𝐭. 𝐀𝐫𝐭𝐮𝐫𝐨 𝐂𝐚𝐫𝐚𝐧𝐧𝐚, 𝐝𝐞𝐥 𝐩𝐫𝐞𝐬𝐢𝐝𝐞𝐧𝐭𝐞 𝐩𝐚𝐝𝐫𝐞 𝐌𝐢𝐜𝐡𝐞𝐥𝐞 𝐏𝐢𝐭𝐫𝐨𝐧𝐚𝐜𝐢 𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐫𝐞𝐬𝐩𝐨𝐧𝐬𝐚𝐛𝐢𝐥𝐞 𝐝𝐞𝐥𝐥’𝐔𝐟𝐟𝐢𝐜𝐢𝐨 𝐑𝐢𝐬𝐨𝐫𝐬𝐞 𝐔𝐦𝐚𝐧𝐞, 𝐝𝐨𝐭𝐭.𝐬𝐬𝐚 𝐈𝐫𝐞𝐧𝐞 𝐂𝐡𝐢𝐚𝐯𝐞𝐭𝐭𝐚.
 
Il Direttore Generale, 𝐝𝐨𝐭𝐭. 𝐀𝐫𝐭𝐮𝐫𝐨 𝐂𝐚𝐫𝐚𝐧𝐧𝐚, ha espresso auguri di buon lavoro ai vari professionisti sanitari. "Da qualche anno – ha detto il DG Caranna – abbiamo avviato un 𝐩𝐫𝐨𝐜𝐞𝐬𝐬𝐨 𝐝𝐢 𝐬𝐭𝐚𝐛𝐢𝐥𝐢𝐳𝐳𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐩𝐞𝐫𝐬𝐨𝐧𝐚𝐥𝐞 𝐩𝐞𝐫 𝐝𝐚𝐫𝐞 𝐦𝐚𝐠𝐠𝐢𝐨𝐫𝐞 𝐜𝐨𝐧𝐭𝐢𝐧𝐮𝐢𝐭𝐚̀ 𝐚𝐢 𝐧𝐨𝐬𝐭𝐫𝐢 𝐬𝐞𝐫𝐯𝐢𝐳𝐢 e contestualmente assicurare una maggiore e stabile certezza lavorativa alle varie figure sanitarie. Molte di queste stabilizzazioni fanno riferimento a personale che ha già pregresse esperienze con il nostro Istituto. Ciò è assolutamente 𝐠𝐫𝐚𝐭𝐢𝐟𝐢𝐜𝐚𝐧𝐭𝐞 𝐩𝐞𝐫 𝐧𝐨𝐢 𝐩𝐞𝐫𝐜𝐡𝐞́ 𝐝𝐢𝐦𝐨𝐬𝐭𝐫𝐚 𝐥'𝐚𝐭𝐭𝐫𝐚𝐭𝐭𝐢𝐯𝐢𝐭𝐚̀ 𝐝𝐞𝐥𝐥’𝐈𝐬𝐭𝐢𝐭𝐮𝐭𝐨 e la volontà dei professionisti di continuare il loro percorso di crescita professionale all'interno dell’IRCCS Oasi".

Stampa  

Come aiutarci

Il nostro Istituto è iscritto sia nell’elenco per gli Enti del volontariato, in quanto ONLUS, che nell’elenco riguardante gli Enti di ricerca sanitaria in quanto IRCCS, ovvero Enti che svolgono ricerca sanitaria per conto e nell’interesse del Servizio Sanitario Nazionale.

Il nostro Istituto è anche impegnato in altre iniziative sociali, clicca nel link “Sostieni le nostre iniziative” e dai il tuo piccolo ma per noi un grande contributo.

Spot 5 X 1000